giovedì 29 dicembre 2011

Non alle porte di Tannhaeuser...solo alle porte di un nuovo anno...con partenze e ritorni, partenze e parole: Auguri a tutti per il 2012

"E' una curiosa creatura il passato
Ed a guardarlo in viso
Si può approdare all'estasi
O alla disperazione.

Se qualcuno l'incontra disarmato,
Presto, gli grido, fuggi!
Quelle sue munizioni arrugginite
Possono ancora uccidere!"
(Emily Dickinson)

Il passato...un altro anno che sta per finire. Quando si chiude qualcosa si fanno bilanci, ma per quest'anno, con tutto quello che è successo non voglio fare nè bilanci nè previsioni.
A volte la vita bisogna solo limitarsi a viverla.
Così come viene, come un quadro di Dalì o di Mirò, come una scultura di Moore o di Brancusi, come il disegno di tuo figlio a tre anni, come la trina di un guscio di diatomea, come una nuvola disegnata dalla tramontana nel cielo...
A volte, invece di guardarlo in faccia, il passato bisogna portarselo a braccetto e disegnare insieme, man mano il presente...in fondo, diversi universi di infinite possibilità sono solo in attesa del colore giusto da indossare.


The sound of music

Sto preparando di nuovo valigie e valigine, siamo in partenza per una piccola vacanza. Andremo a Salisburgo tutti insieme appassionatamente...ma volevo lasciare i miei auguri per il nuovo anno prima di partire.
Ho scritto poco fa nel blog di Anna che il libro della mia compagna di swap è finalmente arrivato. E' stato sorpresa, commozione, gioia...Quanta bellezza! Parole piccole che hanno costruito una storia piccola, vera, calore per il cuore. Ho scritto che quando il calore degli affetti arriva, vicino o lontano che sia, la speranza indossa il suo vestito più bello.
Ecco, l'augurio che faccio a tutti, ai miei amici vicini e lontani, a chi passa di qua a leggere le mie parole, ai miei cari che ho accanto e nel cuore per sempre: lasciate che la speranza indossi il suo vestito più bello.
Che il 2012 sia un anno di sogni realizzati!

My favorite things...John Coltrane...

Non respingere i sogni perché sono sogni.
Tutti i sogni possono
essere realtà, se il sogno non finisce.
La realtà è un sogno. Se sogniamo
che la pietra è pietra, questo è la pietra.
Ciò che scorre nei fiumi non è acqua,
è un sognare, l’acqua, cristallina.
La realtà traveste
il sogno, e dice:
‘Io sono il sole, i cieli, l’amore’.
Ma mai si dilegua, mai passa,
se fingiamo di credere che è più che un sogno.
E viviamo sognandola. Sognare
è il mezzo che l’anima ha
perché non le fugga mai
ciò che fuggirebbe se smettessimo
di sognare che è realtà ciò che non esiste.
Muore solo
un amore che ha smesso di essere sognato
fatto materia e che si cerca sulla terra.
(Pedro Salinas)
dalla voce di Al Jarreau
...Snowflakes that stay on my nose and eye lashes...Silver white winters that melt into spring...piccole parole che compongono versi...queste sono le mie preferite...

“Preferisco essere un sognatore fra i più umili con visioni da realizzare, piuttosto che il principe di un popolo senza sogni nè desideri.”
Kahlil Gibran


“Fai della tua vita un sogno, e di un sogno, una realtà.”
Antoine-Marie Roger de Saint-Exupery

“Se uno sogna da solo, è solo un sogno. Se molti sognano insieme, è l’inizio di una nuova realtà.”
Friedensreich Hundertwasser

La speranza è un sogno ad occhi aperti.
Aristotele

"Nell'ozio, nei sogni, la verità sommersa viene qualche volta a galla."
VirginiaWoolf


"Un filo di fumo 
disegna adesso
il primo cielo dell'anno"
Kobayashi Issa


What a difference a day made... Dinah Washington

I wish you love - Ester Phillips







14 commenti:

  1. tanti auguri anche a te, fabiana, una bellissima e combattiva donna!
    abbracci e felicità!

    RispondiElimina
  2. no, non vieni a roma... :-)

    faccio mia questa “Se uno sogna da solo, è solo un sogno. Se molti sognano insieme, è l’inizio di una nuova realtà.”
    Friedensreich Hundertwasser

    affettuosità

    RispondiElimina
  3. Buon 2012 a voi tutti !!!

    Mobizu

    RispondiElimina
  4. fine anno è di solito tempo di consuntivi e bilanci e così si guarda indietro per valutarne errori e conquiste, delusioni e giie. Ma in questo momento voglio guardare al futuro ed alle sfide che il domani ci pone per affrontarle con gioia ed entusiasmo, piena di buoni propositi!

    Auguro a te ed alle persone che ami un lieto 2012, portatore di liete notizie, pace, amore, sorrisi e tanti sogni da realizzare.
    un abbraccio affettuoso!

    RispondiElimina
  5. Bello,bello,bello,questo tuo post!"!!!!
    Io sono una sognatrice incallita....sogno ad occhi aperti,chiusi, socchiusi....SEMPRE!!!!!e AMO FARLO PERCHE' MI RENDE FELICE....riesco a vedere sempre il bicchiere mezzo pieno e non sono mai pessimista.....
    Ti confesso che mi aiuta tanto questo atteggiamento nei confronti della vita....be' quando mi capitano delle sventure aspetto che sia il tempo a guarire le cicatrici e cosi' ritorno piu' forte di prima....la disperazione non mi appartiene.....
    E' l'augurio piu' bello che potevi farci....non avevo dubbi....sei straordinaria....!!!!!!
    Buon anno e buon ritorno dal viaggio....
    Raffaella!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Un fantastico 2012 pieno di sogni realizzati, allora! Buon viaggio!

    RispondiElimina
  7. Grazie per il commento....e di nuovo auguri per un anno pieno di grandi soddisfazioni,personali,professonali e affettive...ti auguro un anno sereno con la tua famiglia!!!!!!
    Ciao....buona vita e buona cucina!!!!!
    Raffaellla

    RispondiElimina
  8. Tantissimi auguri anche a te e alla tua famiglia!!!
    Goditi la vacanza e la bella compagnia, tutti assieme appassionatamente, non c'è niente di meglio!!!
    Io ti aspetto a Mestre, che nonostante il tuo bellissimo post e le incoraggianti parole,avvolta nel suo grigiore e in una dilagante atmosfera di "miseria" non riesce a farmi cogliere l'entusiasmo dei tuoi auguri!!!
    Domani è un altro giorno....sarà sicuramente migliore!!!
    Baci

    RispondiElimina
  9. "Muore solo un amore che ha smesso di essere sognato",bellissimi versi quelli di Pedro Salinas.
    Buon 2012,Costantino

    RispondiElimina
  10. @ Vale Hunterwasser è speciale, pittore meraviglioso ma anche uomo di sensibilità eccezionale, un amore di lunga data.

    RispondiElimina
  11. @ Gaia, @ Rita, @ Raffaella, @ Dona grazie per le vostre meravigliose parole e per la vostra presenza

    RispondiElimina
  12. @ Costantino quel verso è eccezionale vero? racchiude tutto l'universo, te lo fa sentire, toccare con mano quasi...Salinas è meraviglioso, ma quale poeta non lo è?

    RispondiElimina
  13. @ Mobizu :-*
    @ Laura è vero che ultimamente Mestre è più ingrigita del solito, ma a volte i colori dobbiamo metterceli noi. A rileggerti presto :-*

    RispondiElimina
  14. @ Tutti commentatori e lettori grazie perchè passate a trovarmi in questo piccolo spazio che spero crescerà

    RispondiElimina

Grazie! ogni commento è graditissimo e tornate a rileggere le risposte ;-) Buona lettura e a rileggervi presto