venerdì 25 gennaio 2013

Peach Jam Cake...per stare in compagnia ♥ senza glutine, senza latte vaccino, senza lattosio ♥ ma con contest!

SOTTOTITOLO: DOV'E' FINITA LA MIA IDIOSINCRASIA DA CONTEST???




Tra le tante domande esistenziali che attraversano la mia mente come meteore, qualcuna è lieve come una fetta di torta, leggera come uno sbuffo di zucchero a velo e morbida come una crema - assolutamente senza latte vaccino, senza lattosio ;-)...
tra le domande leggere c'è questa: dove è finita la mia idiosincrasia da contest...
mercoledì una amica di blogger,un quarto del quartetto  delle Spuntine di Spunti e Spuntini Senza Glutine , che per inciso sono quattro ragazze sicule bellissime dentro e fuori, su Fb mi han detto " tu che sei esperta in materia, perchè non partecipi?"
...i primi due millisecondi ho riso, nei successivi tre millisecondi ho fatto una pausa e ho pensato "c'è dell'ironia in tutto questo", negli altri tre millisecondi ho rifatto una pausa e ho pensato "ma dice sul serio? ma dice sul serio!" e avevo già aperto il link...
Appurato che le mie connessioni neuronali non sono poi messe così male, nonostante mi ricordo poco dell'esame di Fisiologia Generale - bestia nera all'Università...

Fisiologia generale...in sede d'esame dall'assistente che mi interrogava sui glomeruli renali mi venne detto "tutto giusto, ma lei NON SA DISEGNARE"...che dire? 

Mi sono letta tutto il post per il contest e mi sono detta che forse avrei potuto provarci.
Mentre la voce b diceva "in effetti hai una ricetta di una torta buona buona...", la voce a , sdegnata, s'è messa a leggere articoli sul lavoro, la nuova povertà...ultimamente è molto presa da questioni serissime...
La storia dietro la ricetta è questa...questa estate mi lasciai convincere dalla mia fruttivendola a fare della confettura di pesche. A me la confettura di pesche piace poco, ma le pesche erano favolose e mi lasciai tentare ad una seconda prova. Ottima e tanta confettura di pesche, che però a me convince poco...quindi che si fa? Si deve trovare un modo per riciclarla...nella mia testa sabato scorso si aprì un cassettino: ma ci si può fare una torta...deve esserci una ricetta che utilizza la confettura...
Potevo forse io fare una ricerca in italiano? Ma certo che no! (un po' preoccupante però che le parole per la ricerca mi vengano meglio in inglese). Comunque, cercando cercando ho "scremato" e sono arrivata a tre ricette
http://www.taste.com.au/recipes/24876/strawberry+swirl+cake
http://thepurplespoon.wordpress.com/2012/01/13/mini-jam-swirled-butter-cakes-with-frozen-cream-hearts/
http://www.beerenbergfarm.com/go/recipe/raspberry-jam-ripple-cake
E alla fine il chaltron mood ha optato per la terza, che ha ovviamente modificato perchè doveva essere senza glutine e senza latte vaccino e lattosio.
Ed ecco qua!

PEACH JAM CAKE (CON CONFETTURA DI PESCHE FATTA IN CASA, SENZA GLUTINE, SENZA LATTE VACCINO, SENZA LATTOSIO)


Ingredienti ovvero cosa ci ho messo
2 uova intere extra fresche e grandi (BIO, di solito uso la cat. O, ma anche la cat. 1 con solo mangimi naturali)
170 g di zucchero di canna
100 gr di margarina morbida (NO grassi idrogenati, lattosio o proteine del latte)
1 cucchiaino di vanilla bourbon§
120 g di fecola di patate §
120 g di farina di riso §
60 g di amido di mais
120 ml di latte di soia, anche questo senza glutine §, arricchito con calcio
150 g di confettura di pesche - nel mio caso fatta in casa, fluida al punto giusto, perciò non è stato necessario scaldarla per renderla fluida
1/2 bustina di lievito (cremore + bicarbonato) §
stampo da 24 cm tondo
Per guarnire a piacere lo streusel che trovate qui

§ per i celiaci e le persone gluten sensitive: accertarsi sempre che ci sia o la SPIGA SBARRATA  o l'apposita dicitura SENZA GLUTINE come da regolamento CE 41/2009 e non dimenticare mai il discorso sulle tracce e cross-contaminazioni.

Procedimento ovvero come diamine ho fatto

 Preriscaldare il forno a 180° C.
Ho montato la margarina morbida con lo zucchero e solo dopo ho aggiunto le uova, uno per volta. Stavolta ho usato il vecchio ma fidatissimo Mr. Braun ;-).
Ho pesato le farine senza glutine, le ho miscelate tra loro e con il lievito.
Ho aggiunto metà del di questo mix, poi metà del latte, poi la restante parte del mix ed infine il latte.
Ho usato la carta forno per lo stampo.
Ho versato il tutto nello stampo. Poi ho aggiunto metà della confettura e con una forchetta  ho fatto come delle spirali, ho messo ancora confettura e ho ripetuto il gioco delle spirali con la forchetta. Ho messo in forno e ho fatto come nel plumcake del buon mattino, ovvero dopo 15-20 minuti ho aggiunto lo streusel.
Tra il colore dello zucchero di canna e la fluidità della confettura, le spirali non si vedono per niente, solo lievemente in superficie, quelle all'interno si sono perse nella torta che però ha acquisito morbidezza e profumo.
Ce la siamo mangiata con piacere i miei due uomini, mia suocera ed io...in tutta sincerità vi devo dire che sta bene sia con il caffè sia con il prosecco

è stato un sacrificio provarla in entrambe le versioni...



"A festa vestita
Luna dorata brinda
al sogno che verrà"


Con questa ricetta partecipo al contest I dolci senza latte indetto da Serena del blog Sfizi e Vizi


Ho scoperto per puro caso come impostare la ripetizione ad libitum di una singola canzone sul cellulare - quando una canzone mi piace, sono capace di ascoltarla per ore ed ore ed ore... -  e nel mio consueto tragitto verso il lavoro - sempre tanto croce e poca delizia :-( -  sono giorni che alterno queste due canzoni di Sting

Sting in versione sinfonica - King of pain

Sting in versione sinfonica - An Englishman in New York

serena giornata♥

22 commenti:

  1. Buon fine settimana cara Fabi! sicuramente buono un bel pezzo a colazione.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon fine settimana anche a te caro Tomaso, sono curiosa di sapere come hai festeggiato il tuo giorno speciale. Una torta per te la farei anche subito!

      Elimina
  2. OMG (ce stà tutto!) che spettacolo!
    Ma lo sai che ti verrò a "spulciare" spesso perché mio marito deve togliere il lattosio per un po'!?!
    Io però ODIO il latte di soia :(
    Ma che dobbiamo fare???
    Lui ha sempre avuto pazienza con i miei esperimenti GF, meriterà un po' di sforzi no?
    Baci ciccia e buona domenica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spulcia quando vuoi tesoro bello ♥ visto che anche io ti leggo e ti rileggo! Ti mando un mp per il latte, vedrai che tutto è possibile ♥
      Bacissimi e buona domenica anche a te!

      Elimina
  3. Felicissima di inserire la tua ricetta e di scoprire il tuo blog! Mi sono unita anch io ai tuoi lettori, così non mi perdo nulla! E non appena avrò un attimo di tregua, proverò la tua ricetta! Mi piacciono gli ingredienti che usi e il modo in cui li descrivi.
    Buon w-end
    serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Serena! a rileggerci prestissimo allora!♥

      Elimina
  4. hahhhahha mi hai fatto ridere! immagino la sequenza di tue espressioni ;-)) vedo che l'emisfero destro si è divertito tantissimo e quello sinistro ha sfornato 'na bontà (spero di non averli scambiati!)!! a me la confettura di pesche piace moltissimo quindi, tra un in bocca al lupo per il contest e l'altro, ti frego mezza torta! bacioni e buona domenica :-X

    RispondiElimina
  5. ps. allora vedi che le uova non contengono lattosio!! lo devo dire a chi di dovere che ebbe questa info dal medico, ma lo dicevo che Fabiana li usa e quindi non può essere ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vuoi ne ho ancora di confettura di pesche da inviarti! Per le uova ed il lattosio
      guarda questo post e soprattutto i commenti...lo so che certe info vengono da alcuni medici ed è questo il busillis, purtroppo!
      http://fabipasticcio.blogspot.it/2011/04/uova-intolleranza-al-lattosio-e.html
      ti invito a farlo leggere a chi di dovere...è lungo, ma vale la pena. Bacissimi e buona domenica anche a te!

      Elimina
  6. Ma pensa un po ...questo pasticcio degno di una " Fabipasticcio" :)
    Bravissima mia cara e complimenti

    RispondiElimina
  7. ma cosa vedono le mie fosche pupille?!?!?!
    fabi lanciata nel mondo dei contest! :-)
    scherzi a parte, bellina bellina questa torta, la voglio anch'io grazie.

    RispondiElimina
  8. @ Melania grazie cara! Ma poi vengo a sbirciare da te quello che il tuo forno ha sfornato che deve essere buono buono!
    @ Gaia lanciata sì un po' come quelli a Takeshi's Castle che fanno il salto con l'asta e che fanno piegare in due dalle risate il cucciolo...sto ampliando i miei orizzonti ma sempre da chaltron woman sglutinata :-DDD
    Buona serata e buona domenica

    RispondiElimina
  9. Ahahah! Presa nella rete delle cuciniere, eh? :) Ma chi decide qual è la migliore ricetta? C'è un posto dove si può votare?
    Spero tanto che ci si possa rivedere presto insieme a Rossella, intanto un bacione!

    RispondiElimina
  10. Ciao Fabi ! non potevo che postare dopo Dona !! Spero proprio che possiamo riuscire a vederci anche quest'anno, starò solo pochi giorni a Venezia (13-16 marzo) ma vedrò di inventare qualcosa e di poterci vedere. Ci sentiamo più avanti ! Complimenti per la tua torta , è senza..senza... senza... ma ha l'aria di essere molto gustosa !!! Un abbraccio !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Dona ogni contest ha le sue regole, chi mette la possibilità di votare, chi fa votare una giuria...dipende dall'organizzazione. A me basta che le persone capiscano che cucinare SENZA non significa senza sapore, profumo o gusto, anzi!
      Spero anche io di rivederti con Rossella ;-*
      @ Rossella la torta è molto gustosa, anche congelata rimane fragrante! Incrocio tutto l'incrociabile e speriamo davvero di vederci, se mi organizzassi vi preparerei anche un assaggino :-) Bacissimi

      Elimina
  11. ciao Fabi! mi lasci sempre interdetta di fronte ai tuoi esperimenti... mi chiedo come fai ad ottenere degli ottimi risultati senza uova, senza lattosio... sei una maga! bravissima!:-) un abbraccio!:-)

    RispondiElimina
  12. M'hai fatto ridere perchè ieri ho fatto esattamente lo stesso!
    Mi hanno chiesto di partecipare ad un contest. Nella mia testa subito è partito il "nononhotempononhofantasia" ma mi sono andata a leggere il post con il tema e le regole. Più dicevo "no" e più cominciavo a pensare a che avrei potuto fare. Per farla breve ho già deciso la ricetta e il "no" è diventato "sì"! Quanto amo la mia coerenza :)))
    La torta con dentro la marmellata è il trucchetto con cui rifilo alla cavia la marmellata di arance. E' ancora convinto che non gli piace ma la ciameblla sparisce in due colazioni ;) Mi salvo la tua versione col latte di sia che devo finire la confezione. Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Maria Luisa, no le uova le uso ;-) non sempre c'è una torta al cioccolato senza uova della mia amica Paula che è strepitosa! Guarda che è molto più facile di quanto si possa pensare cucinare senza alcuni ingredienti ;-)
      @ Federica io che avevo l'idiosincrasia da contest ed invece...dove andrò a finire? :-DDD Ti vengo a trovare prestissimo che avrai meraviglie di ricette. Ricambio il bacione♥

      Elimina
  13. sempre sorprendendi le tue preparazioni, esaltano per la loro originalità e semplicità, che tentazioen quella confettura fatta in casa

    RispondiElimina
  14. Hihihi che ridere Fabi, leggerti è sempre un piacere :)))
    Chissà un giorno riusciremo a conoscerci...magari ad un convegno di biologia marina...chissà

    RispondiElimina
  15. Il prosecco a casa mia lo beve qualcun'altro...ma caffè e the a gogò con questa torta deliziosa mi garberebbero molto! Illustre concittadina che ti vai a cercare le ricette in inglese..che ti posso dire, in bocca al lupo per il contest! Saluti e baci....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Gunther grazie! proprio lo scorso fine settimana, in un momento di tregua da trigemino, ho rimpinguato le scorte! Ho invasettato 9 vasi e mezzo di Apple butter, perchè il cucciolo, arrivato all'ultimo cucchiaio dell'ultimo vasetto ne voleva ancora, e 4 vasi e tre quarti di gelatina d'arance...spero per un po' di averne!
      @ Elena lo spero anche io tesoro bello ♥♥♥
      @ Mari e Fiorella, grazie di tutto! Chissà che prima o poi non riusciamo a dividere una torta ed un caffè assieme. Bacissimi!

      Elimina

Ogni commento è graditissimo, ma i commenti anonimi saranno eliminati, sorry :-(.
Tornate a leggere le risposte, perchè dialogando si cresce insieme. A rileggerci presto tra ricette e sorrisi :-D