venerdì 22 febbraio 2013

Frolla all'olio di Montersino senza uova, senza glutine, senza lattosio senza latte vaccino...Crostata con confettura alle fragole per un vero comfort food ♥

Nevica...finalmente nevica...
" candore di neve
per pulirmi l'anima
candore di idee"
haiku guardando la neve di oggi pomeriggio

Sono un po' stufa per una serie di motivi, su questo si sono aggiunti pensieri e pensierini...avevo necessità di una bella purificazione. Cosa c'è di meglio  di una bella nevicata? Eccomi accontentata!
Dulcis in fundo...nonostante il mal di testa mi ha abbia tirato un fantastico jab, oggi mentre tre cuccioli che crescono si divertivano tra Wii e cartoons, la sottoscritta ha preparato crepes con questa ricetta qui che adoro sempre di più, e raffazzonato delle pancakes, perchè questi cuccioli dovevano pur fare merenda e quindi crepes alla nutella per tutti! Quindi la nevicata mi è piaciuta e mi piace sempre di più....

"turbini freddi
pizzica il freddo i miei
neonati sogni"
haiku mentre la neve scendeva ancora

Seguendo la scia della cucinite acuta, volendo fare contenti i miei due uomini, e non solo il cucciolo, e accettando in perfetto stile chaltron il guanto di sfida lanciatomi da Libera accanto al camino, vi racconto stasera, mentre la neve fuori continua a pulire pensieri e a ricamare sogni, quello che ho impastato domenica.


Se il duo Carla ed Enzo cinguettano "Mai più SENZA" la sottoscritta chaltron woman canta a squarciagola "Con tutti i SENZA del mondo!"
Tutto nacque dal fatto che l'ingegner consorte volesse una crostata...ma domenica dopo pranzo mi son resa conto che non c'era margarina e quindi che si fa? ci si perde d'animo? certo che no e quindi frolla all'olio.
Mi era venuto in mente di rispolverare la mia frolla all'olio extravergine senza glutine che si trova su Universo Cucina, che prevede il panetto, pubblicata nel lontano 2007...pour parler...

Volevo però una cosa più veloce e allora sono andata nell'empireo googlesco e ho chiesto lumi e ho trovato ad esempio la versione di blog.giallozafferano.it (2012) anche questa con panetto, poi ho trovato la versione di Labna, foodblogger che seguo da quando ho aperto questo spazio, poi ho trovato queste due versioni abbastanza simili, una di Eleonora su Paciulina (2013) e l'altra di Monica su D. (2012), ma la chaltron woman che è in me non era poi così convinta...nel frattempo Libera mi ha detto "vai con tutti i tuoi senza: senza uovo, senza latte, senza glutine, compi la magia!"...
Il chaltron neurone si è svegliato!
Cosa ha trovato sempre nell'empireo googlesco? La frolla all'olio d'oliva senza uova di Montersino.
Sembrava facile e veloce...io, la voce a e la voce b ci siamo dette "sglutiniamola!" e la voce b di nascosto ha aggiunto " diamogli il chaltron touch!" E così è stato fatto.

Crostata con confettura di fragole fatta in casa, utilizzando la Frolla all'olio senza uovo di Montersino, senza lattosio, senza latte vaccino e senza glutine!



Ingredienti
165 g di maizena (amido di mais) §
60 g di fecola di patate §
120 g di farina di riso §
6 g di xantano§
200 g di zucchero
70 g di olio di riso
70 g di acqua
la scorza grattuggiata di un limone bio
8 g di lievito
farina di riso per spolverare
confettura di fragole fatta da me

§ per i celiaci e le persone gluten sensitive: accertarsi sempre che ci sia o la SPIGA SBARRATA  o l'apposita dicitura SENZA GLUTINE come da regolamento CE 41/2009 e non dimenticare mai il discorso sulle tracce cross-contaminazioni.


Procedimento
Il chaltron touch più grande: ho messo tutto nella planetaria, con il gancio a K in acciaio, ho lasciato che si formasse piano piano un impasto che ho spolverato con dell'altra farina di riso, diciamo circa 40 g, per ottenere poi la palla di impasto. Nella ricetta originale glutinosa è previsto un tempo di riposo in frigo fino all'indurimento, poi una breve rilavorazione.
La mia versione sglutinata non prevede riposo in frigo e lavorazione diretta.

Ho usato uno stampo da 22, ho steso la frolla sulla carta forno, ho poi steso la confettura, ho finito poi la crostata con cordoncino e griglia. Ho messo il tutto in forno caldo a 180° C, ho usato la funzione ventilato con resistenza inferiore perchè poi con la restante frolla ho fatto delle stelline, dieci in tutto, che ho cotto assieme alla crostata. Le stelline sono pronte quando le punte sono colorite, per la crostata ho aspettato che prendesse colore, direi che ci saran voluti 30-40 minuti massimo
Ah! le stelline poi le ho accoppiate con la nutella due a due come mi aveva suggerito la mia amica Paula

A me è piaciuta, ma devo provare a sostituire in parte la farina di riso che non amo troppo, il consorte ha sbafato la crostata e anche le stelline, nonostante la nutella. Quando la rifarò, aumenterò leggermente anche l'olio, non troppo, ma un cicinin in più ci sta.
Sulla via del SEMPRE PIU' SENZA vo a mettere a nanna me stessa, le voci a e b, il trigemino e pure il mal di testa...siamo una carovana! :-D
Una lieve ninna nanna per dormire meglio

Dave Brubeck  - Some day my prince will come
Tanka innevato
" sotto la neve
il tetto incanutito
saggio riposa

la casa dei miei sogni
sorride ai ricordi"


Serena notte♥






35 commenti:

  1. Cara Fabi, per la prima colazione, io ne vado pozzo per un pezzo di quel ben di Dio.
    Ciao e buona giornata, inizia a nevicare!!!
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Tomaso! qui la neve si scioglie, spero in un'altra nevicata, ma che bella aria che c'è! Per la crostata quando vuoi te la invio!

      Elimina
  2. L'ho fatta anche io la versione di Montersino e mi è piaciuta molto, da provare anche la tua versione senza glutine.
    Sono d'accordo con te sulla farina di riso, anche a me non piace tantissimo... le stelline sono troppo golose!
    Ti abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sar@! Meno male che anche a te non piace tantissimo la farina di riso, mi sento meno sola :-D Devo cominciare a pensare a come miscelare altri amidi per diminuire la quantità della farina di riso. Ogni tanto una piccola golosità ci vuole :-D
      Io credo che la rifarò anche perchè è piaciuta parecchio al consorte :-D Ricambio l'abbraccio!

      Elimina
  3. E questa me la devo proprio proprio segnare!
    Bellissime foto cara :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa per le foto! Sto indebitatamente sfruttando la piccola macchina del cucciolo, visto che la mia è ancora fuori uso :-(, ma si fa quel che si può :-D. La frolla si rifarà e ho aggiornato l'elenco delle ricette SENZA Ricette senza glutine senza lattosio senza latte vaccino vado a far qualcosa che è tardino, ma oggi l'emicrania morde tantissimo mannaggia la pupazza. Bacissimi tesoro bello ♥

      Elimina
  4. Che foto stupende, sono veramente invitanti. Complimenti.

    RispondiElimina
  5. ma che brava! non che ci fossero dubbi, ma tu esegui in modo scientifico tutto! Montersino funziona bene anche sglutinandolo, c'è poco da dire ;-) ha un gran bel aspetto questa crostata, marito e figlio felici e tu giustamente soddisfatta! bacioni :-X

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Giovanna grazie mille! Buona serata!
      @ Sonia grazie tesoro bello, tu sei una vera artista della pasticceria!
      Buona serata a tutti!

      Elimina
  6. Ciao Fabi!


    Proprio una bella esposizione e foto sempre interessanti, mai banali, e le didascalie sono proprio spiritose!!!
    Anch'io avevo provato anni fa la crostata con l'olio, ma non di oliva, non ricordo quale e l'avevo montato come una maionese, anche perché senza i problemi che avete voi per il glutine e altro, con l'uovo avevo raggiunto una buona consistenza cremosa!

    Buona notte...

    RispondiElimina
  7. Sei una cuoca completa proprio grazie a tutti questi "senza"!
    sono alla ricetta della frolla perfetta, quella che non si frantuma solo con lo sguardo e che non resta anemica pure dopo 1 ora di forno! PRovo con la tua...ti farò sapere!
    Un abbraccio, Ellen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Ivana sì quella tecnica che tu dici è molto simile a quella del panetto, ma è un po' più lunga, questa ricetta è estremamente rapida e nonostante sia senza glutine non si frantuma ;-). Buona domenica a te e ai tuoi cari ♥
      @ Ellen verrò a vedere la tua ricetta di frolla, le crostate ed i biscotti di frolla erano i miei preferiti sia da mangiare sia da preparare nella mia vita glutinosa e li rimpiango assai. Ho alla fine trovato un buon compromesso con le altre ricette di frolla senza glutine e per fortuna non si sfregolano più, ma ben vengano altre ricette :-D Buona domenica ♥

      Elimina
  8. Sarà sicuramente buona quanto è bella ...ben vengano i senza!!!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  9. ciao carissima, come sempre guardo stupita le tue bontà, stupita perchè senza tutto quello che io uso... Vedo che citi Libera , passa da lei, vuole scomparire, il posto non dà possibilità di commento ma io ho commentato nel post precedente... un abbraccione !!!

    RispondiElimina
  10. Ma che piacere leggerti, sei simpaticissima....e la crostata anche senza tante cose, deve essere deliziosa, ghiotte anche le stelline!!! Buon w.e.!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Vittoria grazie! vengo a leggerti prestissimo. Buona domenica anche a te ♥
      @ Rossella ho letto, proverò a scriverle. Grazie per i complimenti ed il resto. Buona domenica ♥
      @ Grazie Malù, di ghiottonerie te e intendi visto quelle che escono dalla tua cucina, quindi il complimento mi fa tanto tanto piacere. A rileggerci prestissimo e buona domenica ♥

      Elimina
  11. Bravissima!! Anche io ieri sera avevo in mano un libro di Montersino pensando di fare un tiramisù diverso, ma mi sono scoraggiata perché in casa non avevo alcuni degli ingredienti particolari (per es.inulina..) ed ho optato per una versione standard..
    A presto!

    RispondiElimina
  12. Sono estasiata dalla tua bravura, le tue ricette saranno anche senza..senza...senza... Ma sono tanto belle e secondo me anche taaaaanto buone! Bravissima!

    RispondiElimina
  13. in abbondanza c'è la bontà, questo è certo, complimenti ! Buona domenica, un abbraccio !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Pinko Pallino è vero in molte ricette di Montersino ci sono ingredienti particolari, facilmente disponibili per un pasticcere, meno per un comune mortale, ma si possono sostituire parola di chaltron woman...se hai bisogno scrivimi privatamente ;-) A prestissimo ♥
      @ Artù mi fai arrossire davvero! ti ringrazio ♥ Buona domenica!
      @ Grazie Chiara! la bontà è l'ingrediente fondamentale! A rileggerci prestissimo ♥ Buona domenica

      Elimina
  14. E menomale che l'ingegnere voleva qualcosa di buono, hai creato una cotanta bontà. La prossima volta che il mio ingegnere mi chiede un dolcetto me lo faccio preparare da te ;)

    Bacioni da me e la pioggia (preferisco la neve) <3

    RispondiElimina
  15. Sei fantastica bella mia, con tutto il tuo brio. Oggi all'unisono la voce a e b!! Magnifica!! Mi piace molto la tua versione, riesci magicamente a distruggere le barriere culinarie per chi come te ha bisogno di una cucina "SENZA"... e se non è magia questa... Bacione e buona domenica!!

    RispondiElimina
  16. @ Claudia se abitassimo più vicine verrei davvero a cucinare da te♥ Anche qui ieri sera tanta pioggia, niente più neve ...sigh...sob...sigh...sob...Un abbraccio a te e ai tuoi cari ♥
    @ Elly grazie per l'incoraggiamento e l'entusiasmo, mi fa bene, è un balsamo migliore di qualsiasi medicina...in realtà gli ingredienti che utilizzo sono quasi tutti facilmente reperibili in qualsiasi supermercato tranne lo xantano, vorrei far capire che cucinare SENZA non solo è buono e pieno di gusto, ma è possibile anche per i glutinosi che possono avere parenti, amici, amici di amici che hanno qualche intolleranza...non spaventatevi cari glutinosi, ma cucinate anche voi SENZA rispettando piccole accortezze si può e con tanto tanto tanto gusto :-D

    RispondiElimina
  17. Qui continua a nevicare!! Bella la neve, ora però gradirei un raggio di sole :)
    Ma quante cose buone hai preparato, bravissima!! Potessi allungare la mano, prenderei volentieri una fettina di crostata e poi naturalmente una stellina!!!
    Un abbraccio e tanti baci!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  18. Altro che “chaltron woman”, te meriteresti l’oscar :) A me la farina di riso nella frolla piace, son sincera. E proprio a dirla tutta la frolla senza glutine mi piace parecchio di più di quella glutinosa. Mitica donna del “senza”, perché non provi a rivisitare la frolla gluten free di Montersino in cui c’è anche la farina di mais? Secondo me ti piacerebbe ;) Io intanto rubo una stellina farcita, è dura la mattinata!!!
    Un bacione, buona settimana


    RispondiElimina
  19. tutto questo con il mal di testa?? e senza??
    bravissima
    baci

    RispondiElimina
  20. Ma che brava!!!!!Mi piace questa crostata e anche le stelline sono bellissime!!!!Ciao, concittadina!!!!

    RispondiElimina
  21. sai sempre stupirci positivamente, ho vsito che la frolla ha anche una bella consistenza, si ogni tanto un po di comforto serve

    RispondiElimina
  22. ah la frolla...quanto ho penato per riuscire a crearne una!!!!eppure poi ho vinto..perchè toglietemi tutto ma non la frolla!!!!!! ciao cara..vedi ogni tanto , appena riesco un salutino vengo a fartelo!

    RispondiElimina
  23. La cosa che mi piace è che puoi trovare sempre delle alternative per le ricette classiche. Grazie per il tuo lavoro che è indispensabile per far felòice tante persone intolleranti. Grazie chaltron woman :))))

    RispondiElimina
  24. Ciao Fabi ! E' ormai certo sono a Venezia giovedì 14, ven 15 e sabato 16 , riusciremo a vederci ? Puoi ? Dove e quando ? Sento anche Dona.... ciao e fammi sapere ! un abbraccione !!

    RispondiElimina
  25. stupendissimamente stupenda questa crostata e i pasticcini... ma lo sai che sono diventata un po' intollerante al glutine anch'io? sto postando un po' di cose gluten-free (ma non solo) se vuoi dare un'occhiata, baci/Barbara

    RispondiElimina
  26. Ciao il pdf della mia raccolta è pronto, passa a scaricarlo!!

    RispondiElimina
  27. Buonissima, e che bella presentazione!

    RispondiElimina

Ogni commento è graditissimo, ma i commenti anonimi saranno eliminati, sorry :-(.
Tornate a leggere le risposte, perchè dialogando si cresce insieme. A rileggerci presto tra ricette e sorrisi :-D