venerdì 23 novembre 2012

Muffins bacon & chives: erba cipollina, pancetta e...fantasia, ma sempre senza glutine e senza latte vaccino

Perchè mi viene voglia di cucinare nei giorni in cui il tempo meteorologico è bruttino, se non addirittura pessimo? 
In effetti stare in cucina rallegra lo spirito, anche quando fuori c'è poco da stare allegri...perchè tra le notizie di cronaca interna ed estera manco più lacrime per piangere...
L'altro ieri, il giorno della Madonna della Salute, il cielo era sereno...
...mi piace guardare il cielo limpido con minimi sprazzi bianchi qua e là...mi ricordano lo zucchero a velo. 
Ieri invece era già grigio e quel grigiore lento entra dentro...
...in più il cucciolo aveva una giornata NO, stranamente per colpa della scuola...era stanco, arrabbiato...aveva bisogno di essere rinfrancato.
Avevo in mente di fare qualcosa in cucina, scartabellando la mia wish list, cercando ricette da accoppiare con farine da provare sono spuntati questi muffins, che volevo fare da un po'.
Avevo chiesto al cucciolo di darmi una mano dopo che avesse fatto i compiti e si fosse riposato, ma  la giornata era davvero NO :-(
...in più aveva mal di testa...Sì, ci voleva qualcosa di sfizioso che lo tirasse su...
Così, dopo aver sistemato un po' di lavoro e le lavatrici, mi sono messa in cucina. Ecco il risultato


Dalla ricetta del pane che avevo fatto domenica (Amish Country Bread) avevo avanzata della farina, ma era davvero poca. Questa farina è per pane, focacce e dolci...dolci, eh??? Ma per fare i muffins salati uso lo stesso mix che uso per i dolci e quindi...quindi perchè non provare? Sarò chaltron woman con una ragione ;-)

Muffins bacon & chives


la cui ricetta originale si trova su questo blog Thibeault's Table
La ricetta originale contiene molti più grassi rispetto alla mia, ma i muffins salati sglutinati con troppi grassi non vanno d'accordo, per lo meno è quanto ho constatato...o non lievitano bene o non si cuociono bene...insomma dopo diverse dozzine buttate direttamente nell'umido ho capito ;-). 

Ingredienti ovvero cosa ci ho messo dentro

100 g di pecorino toscano grattugiato
275 g di farina per pane, focaccia e dolci de L'Altro Gusto, con lievito addizionato
3 uova medie extrafresche BIO  (di solito uso la cat. O, ma anche la cat. 1 con solo mangimi naturali)
500 g di yogurt di soja bianco, con fermenti lattici aggiunti e calcio aggiunti, ma senza zucchero
200 g di pancetta a cubetti#§
sale fino
pepe dal mulinello
1 cucchiaio da tavola di erba cipollina
1 cucchiaino da the di cremore+bicarbonato§
pirottini per muffins

§ per i celiaci e le persone gluten sensitive: accertarsi sempre che ci sia o la SPIGA SBARRATA  o l'apposita dicitura SENZA GLUTINE  come da regolamento CE 41/2009 e non dimenticare mai il discorso sulle tracce e cross-contaminazioni.
# per le proteine del latte e per il lattosio pochi alimenti riportano la percentuale in etichetta, ma molti salumi ed insaccati riportano la dicitura "senza proteine del latte, senza lattosio" sia in etichetta sia sulla confezione
♪se 500 g di yogurt sembrano tanti, sulla base della ricetta originale in relazione alla quantità di farina glutinosa impiegata ci andrebbero circa 140 gr di burro e 320 g di latte (circa 334 ml di latte), io ho sostituito il latte ed i grassi direttamente con lo yogurt di soja

Procedimento ovvero come diamine ho fatto

Ho cotto i cubetti di pancetta, facendoli rosolare. In una terrina ho mescolato tutti gli ingredienti secchi, escluso il formaggio grattugiato.
In un'altra terrina ho mescolato le uova, il sale, il pepe, il formaggio e lo yogurt; poi ho aggiunto tutta la miscela secca. Infine ho aggiunto l'erba cipollina e per ultimi i cubetti di pancetta. Poi ho messo l'impasto nei pirottini, che sono andati nello stampo da 12 e l'impasto avanzato è finito in due stelle. Ho cotto per 25 minuti in forno caldo a 180° C, sempre facendo la prova stecchino.
Una volta cotti li ho messi sulla gratella a raffreddare...dopo cinque minuti il cucciolo aveva addentato il primo ..."mamma, ma è proprio buono! posso mangiarne un altro???"...ecco, se ne è mangiati tre uno dietro l'altro ed il sorriso è tornato...magari bastasse sempre un muffin per riconciliarsi con il mondo :-D


Sono venuti profumati e morbidi al punto giusto, proprio come ci piacciono! Ce li siamo gustati per cena, con una bella zuppa calda di verdure...ma andrebbero bene anche per pranzo, per una merenda in compagnia...so già che si rifaranno ;-)

Per  finire in bellezza...un libro...

"Perchè il creato suona e c'è una musica che può raggiungere per una volta l'unisono tra la creatura e l'immenso"
Erri De Luca - Una nuvola come tappeto

Il secondo libro che ho letto di questo autore, libro che ho amato moltissimo...Un mesetto fa circa ho avuto modo di assistere ad un incontro con l'autore, dove l'autore era Erri De Luca. L'incontro aveva luogo nella Basilica dei Frari, qui a Venezia, una delle chiese che più amo...imponente, ci si può perdere dentro, eppure ci si può sentire a casa...almeno io mi sento così quando ci vado.

Sono andata a quell'incontro con alcuni conoscenti...arrivati in basilica, entriamo anche perchè la sera è ventosa, nonostante il giorno abbia fatto caldo...all'entrata un ragazzo sta allestendo un tavolo con diversi libri di De Luca, ci avviciniamo...sono quasi tutti i libri che ho...arrivano delle persone che chiedono al ragazzo se ci sarà anche l'ultimo libro di De Luca
...in quel momento arriva De Luca, le persone lo salutano, mani che si stringono e io - in perfetto stile chaltron! - gli stringo la mano
...queste persone gli chiedono se ci sarà il suo ultimo libro e io realizzo che la mia bocca ha già parlato prima di pensare "Meraviglioso, davvero meraviglioso!".
 E in quell'istante me stessa mi dice " Maaaa...ti sei resa conto che quelle persone e De Luca probabilmente si conoscevano già?"..ecco perfetto - penso io - ho fatto la figura di quella che si mette in mezzo :-( e me rincara la dose " in effetti il libro è meraviglioso, ma non potevi dirlo con un tono meno ...meno da fan che si strapperebbe i capelli???"...Ecco appunto - penso io - come farsi riconoscere subito (nel senso peggiore :-( ). 
C'è ancora tempo prima dell'inizio, c'è una fila per farsi firmare gli autografi.
...persona schiva, di poche parole ma gentile, De Luca è lì che firma.
...che faccio??? aspetto la fine??? 
Ma nooo, tanto ormai la mia chaltron figura l'ho fatta e mi metto in coda con il libro che in assoluto amo di più...c'è chi ne ha tre o quattro in mano...pfiùùù, ne ho solo uno...mi sono contenuta...mi firma il libro, scambiamo due o tre parole e mi lascia con uno sguardo color del cielo delle montagne che tanto amo, che sono le montagne che anche io ho imparato ad amare, parte di questa terra per me adottiva...io le vedo dal basso, lui le scala, va verso l'alto...
Inizia l'incontro - intervista e si passa da un suo libro all'altro, da versi a parole, da parole a versi...è rigenerante per me, piano piano mi si pulisce l'anima, mi butto diverse negatività accumulate dietro le spalle. 
In un altro suo libro scrive 
"Lieti gli abbassati di vento, quelli che stentano a respirare per come sono oppressi, quelli con il cuore calpestato. [...] Essi sono i primi del mondo". 

Stentare a respirare per il cuore calpestato...conosco la sensazione...però ad ascoltarlo, il respiro trova un ritmo meno doloroso, il cuore è gonfio, ma quando il cielo è sereno si può ancora sorridere.

Perchè mi è tornato in mente ieri, a quasi un mese di distanza???perchè ho visto il cucciolo spento e arrabbiato e avrei voluto avere un cielo sereno da mostrargli...adesso può essere ancora sufficiente un muffin per fargli tornare il sorriso, ma sta crescendo e...dovrò inventarmi cose nuove ;-)

Intanto, serena giornata a voi, con ottimi libri e muffins fragranti




Ester Phillips - A Taste of Honey

N.B.: i muffins mangiati a pranzo oggi erano più di quelli mangiati ieri sera, erano rimasti umidi al punto giusto.

42 commenti:

  1. wao ho l'acquolina in bocca..... e se Alessio se ne è mangiati tre di fila devono essere (o forse dovrei dire erano?) proprio buoniiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luisa, ne sono avanzati per fortuna e oggi a pranzo si replica: muffins salati, pane fresco e...fantasia! Erano buoni buoni buoni, da tanto non mi venivano così buoni :-D
      Buona giornata anche a te! Ma quanti impegni hai??? :-O

      Elimina
  2. Lo sai cara Fabi che qui da te si mangia veramente bene...
    Peccato che sia solo virtuale:-(
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Tomaso, quando vuoi lo facciamo diventare reale! Un abbraccio anche alla tua consorte

      Elimina
  3. Molto invitanti, una vera prelibatezza!!! Bravissima, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola! Buona giornata anche a te e a rileggerti presto presto♥

      Elimina
  4. C'è chi disse che i muffins non sono adatti come antipasto per le feste.
    Quest'anno ho deciso di fare i mini mini muffins e i tuoi mi vengono a fagiolo.
    Siamo in montagna solo Carlo ed io, però ho un'amica mostruosamente golosa e che non sa cucinare ... la buona azione mi tocca farla vero ?
    Una dozzina di minimuffins formato cioccolatino nei pirottini, credo che sia il massimo.
    Buon fine settimana
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosetta, sai che in tanti pensano che i muffins sia dolci sia salati siano solo per merende o picnic, invece io li trovo tanto versatili. Basta arricchirli con salse dolci o salate, tagliarli a spicchi se grandi et voilà...eppoi la tua idea è fantastica: minimuffins nei pirottini per il cioccolato! Un boccone perfetto...mi sa che poi diventano come le ciliege...uno tira l'altro. Buona giornata a te carissima♥

      Elimina
  5. Con questi muffins sei riuscita a far tornare il sorriso al cucciolo... teniamo la ricetta ben stretta!!! Le foto parlano, sono invitanti e fanno festa!!
    Felice fine settimana e un bacio grande grande!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory e buon fine settimana anche a te!

      Elimina
  6. che buoooniii!!! li devo provare per forza!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A noi son piaciuti tanto. Erano più buoni oggi e non avevano neanche bisogno di essere riscaldati perchè erano ancora morbidi ed umidi al punto giusto.

      Elimina
  7. Ciao Fabi!

    Ottima anche in questa versione, e mi piaccioo gl aggiustamenti che fai e sempre ben ragionati e razionali, ne tengo conto, mi piacciono molto i mffin, e mi piace tenerne in freezer, per eventuali bisogni improvvisi!

    De Luca...sempre emozionanti gli incontri con l'autore, io ne ho uno domani e uno sabato prossimo!!!!

    Un abraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ivana, faccio quello che posso come sempre ;-) Anche a me piacerebbe averne di pronti in freezer, ma quando li faccio tendono a sparire ;-)
      Ho perso un incontro con Enzo Bianchi e ne sono dispiaciuta, ma tra trigemino e cefalea ho un brutto periodo. In bocca al lupo invece per i tuoi incontri con l'autore, ho letto la recensione del tuo primo incontro e aspetto il secondo. Buon fine settimana carissima

      Elimina
  8. Ciao Fabi...ottima ricettina!!!ciaooo a presto ^^

    RispondiElimina
  9. Be' guarda, non ti dico cosa ho fatto io con Ficarra e Picone... meno male che loro sono comici, almeno avranno spunti su cosa lavorare! :D
    Ottima ricetta, assolutamente da rifare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-DDD dai potremmo farci pagare come fornitrici di spunti comici??? che dici Stefania??? Grazie♥♥♥
      @Emi grazie sei un tesoro♥

      Elimina
  10. Di sicuro il "cucciolo" avra' gradito questi deliziosi muffin salati
    preparati con amore dalla sua dolce mamma!!
    Baci e Buona Domenica!!

    RispondiElimina
  11. Già Enza proprio così - ma sono piaciuti pure al consorte ;-)!
    Peccato che adesso la mamma sia KO per mal di testa e co. Spero davvero domenica sia meglio di oggi.
    Un abbraccio a te e ai tuoi cari♥

    RispondiElimina
  12. Ciao Fabipasticcio,
    ho almeno tre libri in arretrato da leggere, due della biblioteca che sollecita ed uno appena acquistato (L'infanzia di Gesù di Papa Benedetto) ma metto il lista anche il tuo ... riuscirò a leggere tutto!
    Ottimi i muffins salati soprattutto perchè fatti con l'amore di mamma.
    Buona domenica te e famiglia!

    Ps: mi aggiungo ai tuoi lettori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vittoria, anche io ho dei libri in arretrato, altri che scalpitano per arrivare qui a casa e mi incuriosisce sapere cosa leggono gli altri...sui libri sono una ficcanaso :-DDDD
      Buona settimana a te e a rileggerci presto presto

      Elimina
  13. Se col maltempo cucini così allora ci vuole più spesso!! ;-)) Di sicuro al cucciolo sarà sparito il mal di testa con un sol boccone di questa bontà salata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok Cristina, qui sta diluviando...è un chiaro messaggio: devo tapparmi in cucina...domani c'è pure acqua alta...mi tocca panificare allora!!! ;-) :-DDD
      Un abbraccio sereno carissima

      Elimina
  14. Fabi!!! Mi diverto sempre quando leggo i tuoi post!
    Bellissimi i muffin! Buona giornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima Giulia ben ritrovata!!! Buona settimana anche a te e a rileggerci prestissimo, mi sono mancate tantissimo le tue ricette e il tuo modo di far sembrare tutto semplice♥♥♥

      Elimina
  15. Questi li metto nella lista degli snack da provare durante le feste. Grazie dei sempre ottimi suggerimenti e buon inizio di settimana (qui piove).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima Eu! Anche qui piove, anzi diluvia e domani acqua alta...

      Elimina
  16. ma non hai fatto brutta figura, avrà notato quanto lo apprezzi ;-) un abbraccio al bimbo,a me un muffin a stellina e a te un bacione :-X

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sonia ho fatto una figura da fan con la lingua di fuori e gli occhi a cagnolino...che sulla mia figura non sta troppo bene ;-) Lo apprezzo, lo adoro, è acqua nel deserto quello che scrive, ci sono cose che ha scritto che amo alla follia e cose che invece ho non amato affatto, ma il suo modo di comporre una frase è unico...lo vedi??? ci ricasco...Però è schivo, tranquillo, a tratti molto riservato e si percepisce chiaramente, quindi immaginati che fantastica impressione che gli ho fatto...semmai si ricordasse, direbbe: "ah quella volta a Venezia che ho incontrato una pazza che diceva solo "meraviglioso""...Ti è arrivato il muffin??? Li rifaccio così ti arriva di certo, abbraccio dato e mi prendo il bacione che ricambio di tutto♥

      Elimina
  17. Adoro i muffins salati,è da un po' che non li faccio. Bravissima amica mia!!!!

    RispondiElimina
  18. Molto gustosi e invitanti, bravissima!!! Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola e grazie anche a Mariabianca. Buona domenica ad entrambe!

      Elimina
  19. Complimenti per il bellissimo blog. Se vuoi scoprire i dolci tipici piemontesi vieni a trovarci su www.dolcepiemonte.com . Scoprirai anche delle gustose idee per i tuoi regali di Natale.

    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dell'indicazione Fabrizio. Il Piemonte è una terra dove molti cari amici vivono, si impara ad amarla facilmente e non la si dimentica più

      Elimina
  20. Prelibati ed invitanti.
    E senza glutine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona domenica Costantino! Qui da me sempre SENZA! A quando nuovi e splendidi racconti?

      Elimina
  21. Ero passata a vedere se avevi novità e li ho rivisti... non ho resistito a riscriverti quanto mi piacciono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Cri, troppo buona! Ho visto invece da te stuzzicanti novità, poi passo a trovarti, intanto buona domenica anche se piovosa :-(

      Elimina
  22. tutte informazioni utilissime e dirette, quello che non c'è scritto nella ricetta e che ci vuole passione e una buona mano, lpo slogan fabio pasticcio it's me mi piace

    RispondiElimina
  23. grazie Gunther♥ ho un sacco di cose da leggere dal tuo blog, grazie per condividerle♥

    RispondiElimina

Ogni commento è graditissimo, ma i commenti anonimi saranno eliminati, sorry :-(.
Tornate a leggere le risposte, perchè dialogando si cresce insieme. A rileggerci presto tra ricette e sorrisi :-D